14.8.14

Oreo Cheesecake: finalmente ce l'ho fatta (o quasi)!




Prima quella fredda al cioccolato, con tanto di superficie decorata con il "nostro" primo "ti amo" in cioccolato bianco.
Poi quella classica americana da me rivisitata, la mia preferita in assoluto, con tanto di panna semimontata a guarnire la superficie.
Finanche una versione (mai proposta su queste pagine) dal sapore meno pungente, con una crema a base di solo mascarpone e ciliegie caramellate.
Niente da fare: nessuna che gli sia piaciuta veramente.
"Il biscotto è un po' troppo doppio", "lo strato di crema è un po' troppo alto", "si sente un po' troppo il formaggio", "quella al forno non mi piace molto", "questa fredda ha qualcosa che non mi convince".
Vorrei sapervi trasmettere la tenerezza con la quale il destinatario di tutti i miei esperimenti in materia di cheesecake (e non solo) mi dà, ogni volta, preziosi suggerimenti per migliorare.
Ma preparare quello che è uno dei suoi dolci preferiti, secondo il suo gusto, aveva proprio cominciato a sembrarmi una missione impossibile.
Finché, un paio di settimane fa, curiosando su Instagram (a proposito: ci incontriamo anche qui?!) mi sono ritrovata sotto agli occhi una Oreo Cheesecake tanto appetibile da farmi desiderare di prendere a morsi il telefono.
Gli Oreo sono i biscotti che Rosario ama di più; gli Oreo brownies testati per lui erano stati un successone, il gelato Oreo era già stato ordinato e replicato più di una volta... non restava che tentare.
Il risultato, come sempre succede quando mi abbandono all'arte dell'improvvisazione, è stato del tutto soddisfacente: una cheesecake fredda delicata nel sapore, non eccessivamente alta, particolarmente cremosa, con un biscotto compatto e spesso al punto giusto.
- Era come la volevi tu, amore(?)!
- Sì, amore... ma bisogna vedere come viene la cheesecake normale coi Digestive.
OK... qualcuno mi aiuti! ;-D


CHEESECAKE FREDDA AGLI OREO
dosi per uno stampo a cerniera da 18 cm di diametro (circa 8 persone)




per la base

154 gr di biscotti Oreo
50 gr di burro


per la crema

 250 gr di mascarpone
200 ml di panna fresca
80 gr di Philadelphia
40 gr di zucchero a velo vanigliato
la cremina alla vaniglia prelevata dai 154 gr di Oreo
8 biscotti Oreo


per guarnire

qualche biscotto Oreo
cacao amaro q.b.




Preparare la base: per prima cosa, separare i biscotti Oreo dalla cremina che li farcisce e tenere quest'ultima da parte (si otterranno circa 105 gr di biscotti al cacao e 50 gr di cremina ).
Tritare i biscotti nel frullatore, quindi unirli al burro fuso e amalgamare bene il tutto.
Distribuire il composto sul fondo dello stampo leggermente imburrato, pressandolo bene (possibilmente con un batticarne).
Trasferire la teglia in frigorifero.

Preparare la crema: con l'aiuto di un frullino elettrico, montare il mascarpone e il Philadelphia con la panna fredda di frigo, quindi unire la cremina degli Oreo tenuta da parte e lasciata sciogliere in forno a microonde per alcuni secondi a media potenza. Lavorare ancora un minuto il composto con le fruste elettriche per amalgamarlo alla perfezione.
Distribuire circa 1/3 della crema ottenuta sulla base di biscotto e guarnire con i biscotti Oreo.



Aggiungere tutta la restante crema, distribuendola bene e appianandola in superficie con l'aiuto di una spatola, quindi guarnire a piacere con gli Oreo avanzati.
Lasciar raffreddare la cheesecake in freezer per almeno 3 ore prima di separarla dalla cerniera e trasferirla in frigorifero, dove andrà tenuta fino al momento di essere servita con una leggerissima spolverata di cacao amaro. ;-)



NOTE:

- Grazie alla presenza della panna, il dolce risulta molto cremoso. Se volete una crema più compatta, sciogliete 1/2 foglio di gelatina in poca panna o latte e aggiungetela alla crema.

- Io ho "nascosto" gli Oreo interi nel dolce per creare una sorta di effetto sorpresa (che effettivamente c'è stato!), ma li vedo molto bene anche mescolati a pezzetti nella crema.


Buon ferragosto e buone vacanze a tutti!
Mercoledì 20 agosto c'è una sorpresa per voi: passate a trovarmi! :)



4 commenti:

  1. Wow,bellissima, buonissima,fresca,una delizia per festeggiare il ferragosto,grazie cara,buon ferragosto

    RispondiElimina
  2. Fantastica! Vedrai che anche coi digestive andrai alla grande :D :D
    buon ferragosto, baci

    RispondiElimina
  3. Che bontà!!! Davvero una cheesecake da mangiare con gli occhi o da mozzicare sul monitor, me la salvo e la provo! Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  4. Arrivo ora solo a leggere di questa magnifica cheesecake. Anche il mio Amore è così. Mi commissiona torte, rigorosamente al cioccolato, e poi me le critica tutte, ovviamente in maniera amorevole, ma tant'è che ogni volta ci impazzisco a cercare di capire com'è che la vuole esattamente. Sante subito noi donne, eh?
    Va beh, mi taglio una fetta e mi rimetto in pace col mondo :D
    Baciuzzi

    RispondiElimina