23.7.16

Peperoni ripieni di riso con tonno, olive e capperi: Dieta mediterranea? Sì, grazie!



Quando fa caldo, pranzare con un piatto fresco è un vero piacere. Se poi il piatto in questione è anche completo, nutriente, gustoso e facile da preparare, la scelta diventa quasi obbligata!
Questi peperoni ripieni sono un piatto che qui a casa mia portiamo in tavola non appena spuntano i primi peperoni della stagione e replichiamo volentieri per tutta l'estate. Il fatto che, da freddi, siano ancora più saporiti, è un ulteriore punto a loro favore: preparateli con diverse ore di anticipo, anche la sera prima, e sentirete che bontà!
L'utilizzo dei filetti di tonno al naturale è voluto: una volta ben sgocciolato dalla sua salamoia, il tonno al naturale risulterà più leggero e più saporito di quello conservato sott'olio e vi permetterà di evitare completamente il sale da cucina e di condire i vostri peperoni con un filo di olio extra vergine di oliva della migliore qualità un attimo prima di infornarli!


Con questa ricetta partecipo al contest Dieta mediterranea? Sì, grazie!, indetto dall'Azienda Ospedaliera Universitaria "Federico II" di Napoli e dall’Associazione Italiana Food Blogger nell'ambito del progetto “Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II e Food Blogger: insieme per la salute. La ricetta giusta per il tuo benessere”, nella sezione PIATTI UNICI.

 


PEPERONI RIPIENI DI RISO
CON TONNO, OLIVE E CAPPERI

 


dosi per 4 persone

4 peperoni (rossi e/o gialli)
riso a chicco lungo, 300 gr
filetti di tonno al naturale, 200 gr (peso da sgocciolato)
20 gr di olive nere denocciolate
una piccola manciata di capperi dissalati
un filo di olio extra vergine di oliva



Lavate accuratamente i peperoni, quindi divideteli a metà e svuotateli dei filamenti e dei semi interni.
Cuocete il riso in abbondante acqua poco salata e scolatelo ancora al dente.
Mescolatelo in una ciotola con il tonno ben sfilacciato, le olive e i capperi tagliati a pezzetti.
Riempite ogni mezzo peperone con il composto ottenuto e condite con un filo d'olio.
Cuocete in forno a circa 170°C fino a che il riso non risulterà ben dorato in superficie.

1 commento:

  1. Sapessi quanto amo i peperoni ripieni.. di riso.. anche di carne.. o solo di tonno! Ahimè il mio compagno non mangia peperoni.. così non ne compro mai.. Che bontà la tua ricetta.. smack

    RispondiElimina